Fiere di antiquariato, modernariato, brocantage e collezionismo

Fiere di antiquariato, modernariato, brocantage e collezionismo

data evento

Dal: 17/10/2015
Al: 18/10/2015

orari evento

9/19

mappa

Cesena Fiera

Costo biglietto

€ 3,00

Sito ufficiale

Totale Espositori

circa 300

Settori Commerciali

Antiquariato, Modernariato, Brocantage, Vintage, Collezionismo

Attrazioni

Speciale VINILE  

Media Partner

http://www.radiogamma.it/

Iscriviti alla NEWSLETTER

Informazioni per espositori

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su LinkedIn Condividi su Pinterest
C'ERA UNA VOLTA... Antiquariato

C’era una volta… Antiquariato è il grande happening mensile di antiquariato e brocantage ospite – dal 1999 – negli accoglienti spazi di Cesena Fiera.

Lo distingue dalle altre manifestazioni italiane dedicate all’antiquariato l’originalità di una formula che coniuga tutto il fascino del mercatino di strada – con un numero di espositori e un’offerta merceologica vastissima – con la comodità per il visitatore di disporre sempre di un’area espositiva ampia, coperta, riscaldata anche nel pieno della stagione autunnale ed invernale.

Aspetti che ne hanno decretato il successo nel corso di pochi anni, con la presenza, nella maggioranza delle otto edizioni annuali, da settembre ad aprile, di più di 300 espositori provenienti da tutta Italia.

In vendita si trovano varie tipologie di articoli… dai piccoli oggetti ai pezzi più importanti come mobili, quadri, ceramiche, libri ed altro dal Seicento fino al secolo scorso.

Scopri il mondo di C'era una Volta... Antiquariato su www.ceraunavoltantiquariato.it

Programma

 

L’edizione di ottobre inaugura una serie di speciali in programma per la stagione 2015/2016: mostre mercato ed esposizioni tematicheche accompagneranno il grand marché arricchendolo di contenuti e ampliandone la superficie espositiva.

C'ERA UNA VOLTA... LA MUSICA è dedicato all’Antiquariato e al Modernariato musicale e pensato per collezionisti e musicofili alla ricerca di cimeli: giradischi, grammofoni, radio d’epoca e strumenti musicali di varie epoche.

Irrinunciabile per i “vilmaniaci”, ovvero i “malati di vinile”, la MOSTRA MERCATO DI DISCHI USATI E DA COLLEZIONE dove lanciarsi alla caccia del pezzo mancante alla propria raccolta. I collezionisti di musica sono decine di migliaia oggi in Italia e gli oggetti di culto più ambiti sono i cd subito seguiti dai vinili, acquistati in prevalenza nei negozi indipendenti o nei numerosi eventi dedicati, appuntamenti preziosi per nostalgici e negozianti di dischi usati disposti a pagare cifre folli per un “fuori catalogo” o un “bootleg” fortunatamente scovato in un banco tra centinaia di dischi più comuni.

A loro C’era una volta… Antiquariato dedica l’attesa MOSTRA FOTOGRAFICA “In The Fog And In The Rain” a cura dell’OFFICIAL BEATLES FAN CLUB PEPPERLAND di Roma. In mostra 62 inedite polaroid, che ritraggono i Beatles tra il 1968 e il 1971 in prossimità della sede discografica Apple a Londra.

Una seconda MOSTRA FOTOGRAFICA “On stage, McCartney on the Run” presenta gli scatti inediti di Paul McCartney a Marsiglia nel suo recente tour europeo. Fotografie di Massimo Tartara.

Le due mostre si collocano nell’ambito del TRIBUTO AI BEATLES nel 50° ANNIVERSARIO DEL TOUR ITALIANO. Accompagna le mostre un’estesa collezione di dischi e di Beatles memorabilia.

Sempre a loro (ma non solo!) è rivolta l’esposizione di fonografi e grammofoni a tromba e a cassettoni “DAL CILINDRO A CERA AL 78 GIRI IN BACHELITE” Storia del giradischi dal 1870 ad oggi. Brevi esposizioni didattiche sul funzionamento degli strumenti a cura del collezionista.

Per il cultore dell’Antiquariato ad litteram, uno spazio espositivo ad-hoc raccoglie STRUMENTI MUSICALI DAL XVIII AL XX SEC. Nello specifico, sarà possibile ammirare strumenti cordofoni dal XVIII al XX sec. (violini, violoncelli, mandolini, contrabbassi, chitarre ecc.) e una rassegna di Banjo Ukulele degli anni ’20, ’30, ’40 (quest’ultima, a cura di Ruggero Castellani, in mostra solo sabato 17).

Animeranno la 2 giorni le originali PERFORMANCES de I Musicanti di Barberia. Nei panni di eccentrici personaggi di epoca vittoriana, insceneranno teatrini musicali avvalendosi delle loro macchine parlanti: organetti itineranti, scatole musicali, piani a cilindro, grammofoni, fonografi… tutti originali del XIX e XX sec. e provenienti da collezioni e musei europei.